ECM – POSTURAL TRAINING

postural trainingCorso ECM – 50 crediti formativi – Zip Travel Group PROVIDER NAZIONALE ECM n°4729
MiniMASTER in POSTURAL TRAINING – Clicca QUI per vedere i contributi VIDEO

Nel contesto di una formazione specialistica (ECM per il terapista) l’allenamento posturale occupa una posizione predominante nel quadro delle attività motorie rieducative di tipo funzionale.  Rappresenta una forte discriminante nel qualificare il professionista che applica il training posturale nell’ erogazione di un protocollo riabilitativo/rieducativo.

L’analisi posturale e le successive scelte di allenamento riequilibrante permettono al professionista di valorizzare il suo intervento in un percorso rieducativo e di essere in grado di interfacciarsi con il settore medico/paramedico valorizzando iniziative ed interventi a vantaggio del suo utente.

I metodi, i protocolli e la modalità di erogazione del sistema rappresentano il frutto di anni di attività in team sviluppata in ambito sportivo, di fitness e rieducativo a stretto contatto con il settore medico, paramedico e motorio.

L’ORGANIZZAZIONE
Davide e Raffaele
Davide Antoniella e Raffaele Tendi

MoveUPTV in collaborazione con Zip Travel (provider ECM), Poli Medica AltopianoASIFitness organizza questo corso volto all’apprendimento di tecniche di rieducazione posturale e riequilibrio delle tensioni muscolari per il mondo dello sport e del fitness. La metodologia è frutto di anni di esperienza del posturologo Ph.D. RAFFAELE TENDI e del preparatore fisico Prof. DAVIDE ANTONIELLA .

AMBITI LAVORATIVI
L’utilizzo del sistema si addice a numerosi ambiti lavorativi: centri medici, centri di fisioterapia, centri di recupero funzionale, centri fitness e centri sportivi.
TRATTAMENTI INDICATI

E’ particolarmente indicato in casi di:

  • tensioni muscolari,
  • rigidità muscolare e articolare,
  • blocchi respiratori,
  • postura alterata,
  • ipercifosi,
  • iperlordosi,
  • cervicalgie,
  • lombalgie,
  • sciatalgie,
  • ernie discali,
  • ernie jatali,
  • tendiniti,
  • borsiti,
  • periartriti,
  • epicondiliti,
  • tunnel carpale,
  • alluce valgo,
  • artrosi della colonna e delle anche,
  • stasi venosa,
  • stasi linfatica,
  • ipotonia muscolare e algie in genere.
STRUTTURA DEL CORSO

Il percorso di formazione è strutturato in tre week-end (sabato e domenica), durante i quali i professionisti, attraverso la sperimentazione pratica del Metodo e la supervisione dei docenti, acquisirà le conoscenze e gli strumenti base per gestire sedute  di Postural Training.

A CHI E’ RIVOLTO

Al Fisioterapista e all’operatore sanitario che desidera acquisire, approfondire e/o aggiornare le proprie competenze sull’argomento specifico.

ATTESTATO
  • Attestato di frequenza  con il punteggio ECM rilasciato dal provider ECM.
CONTENUTI DEL PROCESSO FORMATIVO
  • CONCETTO DI POSTURA SOMATICA: le carattaristiche anatomo/strutturali del soggetto; l’assetto posturale ortostatico, bipede ed antigravitario quale funzione integrata con equilibrio e movimento.
  • La postura somatica e’ anticipazione di movimento: superamento del concetto di postura “statica”
  • CONCETTO DI POSTURA PSICO-SOMATICA: il condizionamento della postura rispetto alle condizioni psichiche: dove finisce il soma e dove inizia la psiche.
  • IL SISTEMA TONICO-POSTURALE : DALLA QUADRUPEDIA ALL’ORTOSTASI: per sapere “dove” vogliamo andare, e’ necessario sapere da “dove” veniamo:perché i nostri progenitori hanno compiuto lo sforzo prodigioso di erigersi sulle zampe posteriori.
  • COMPONENTE NERVOSA DEL SISTEMA TONICO POSTURALE: la componente neuro-sensoriale afferenziale nel suo complesso (cenni)
  • COMPONENTE NON NERVOSA DEL STP
  • RUOLO DELLE CATENE MIOFASCIALI NELLA FUNZIONE ORTOSTATICA
  • S.T.P. : I SISTEMI DI CONTROLLO: cosa ci consente di mantenere una postura eretta, con baricentro corporeo posizionato in alto e su di un poligono d’appoggio ristretto?
  • POSTURA, EQUILIBRIO E MOVIMENTO : 3 FUNZIONI INTEGRATE ED INSCINDIBILI
  • CONCETTO DI “AZIONE” E “REAZIONE” nella posturologia (cenni)
  • PERCHE’ I GESTI DEL CORPO UMANO SONO DEFINITI “AZIONI” : cenni di neuro genesi del movimento compiuto volontariamente dall’animale uomo; introduzione alla teoria dei “neuroni specchio”; il gesto finalizzato.
  • CONCETTO DI IPERTONO POSTURALE STATICO QUALE AGENTE INQUINANTE PRIMARIO
  • LA VISITA POSTURALE : esempio pratico di esame clinico e posturologia Stabilometria strumentale; esempio pratico di analisi funzionale del passo; differenza tra camminata e corsa
  • L’importanza della GESTIONE “INTEGRATA” DEL PAZIENTE: la posturologia e’ di per se’ una scienza integrata. Concetto di diagnosi differenziale e gestione integrata del paziente con i vari specialisti.

Raffaele TendiCoordinatore e docente del corso: Ph.D. RAFFAELE TENDI (Ph.D. Doctor of Science-Preparatore Atletico e coordinatore Medico Sportivo Asiago Hockey-Docente di Fisiologia e Nutrizione presso Federazione Italiana Sport del Ghiaccio)

Antoniella (2)Coaudiuvatore e docente del corso: Prof. DAVIDE ANTONIELLA (Insegnante di Educazione Fisica, Preparatore Atletico)

Costi
  • Corso ECM – 50 crediti formativi: Il contributo per l’accesso al corso ECM è fissato in Euro 958,00
Dove si svolgerà il miniMaster

PMA

 

 

 

 

Presso il centro Poli Medica Altopiano a Gallio (VI) – Via Ech 104 – Più di 1.000 mq. tra ambulatori, diagnostica e palestra. 

Date e orario:

Primo weekend

  • Sabato  15 novembre dalle ore 9.00 alle 18.00
  • Domenica 16 novembre dalle ore 9.00 alle 18.00

Secondo weekend

  • Sabato 6 dicembre dalle ore 9.00 alle 18.00
  • Domenica 7 dicembre dalle ore 9.00 alle 18.00

Terzo weekend

  • Sabato 20 dicembre dalle ore 9.00 alle 18.00
  • Domenica 21 dicembre dalle ore 9.00 alle 18.00
Come iscriversi ai corsi

Compila il form di prenotazione gratuita on line

clicca quiCONVENZIONI:

E’ stata stipulata una convenzione per il vitto e l’alloggio con un hotel a 3 stelle e uno a 4 stelle raggiungibili a piedi dalla sede del corso.

Per i dettagli sulla convenzione scrivi a: info@moveuptv.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>